Konst för fred, Arte per la pace, vernissage


DSC_7318-2

LOVE (legno ferro e vernice industriale, 25 cm x 21), KONST för FRED, ARTE per la PACE, ART FOR peace, Istituto Italiano di Cultura, Stoccolma, 2014

con la famiglia Rota Fogelberg-2
Valeria Paniccia e i coniugi Rota Fogelberg che per la seconda in Svezia mi ha accolta come una una di famiglia


DSC_7160-2


DSC_7165-2
Roberto Torregiani-2
Roberto Torregiani curatore di KONST för FRED, ARTE per la PACE

DSC_7137-2

KONST för FRED, ARTE per la PACE, una collettiva di italiani e svedesi all’Istituto Italiano di Cultura di Stoccolma, dal 3 al 25 settembre 2014

DSC_7133-2
Carlo Barsotti alla vernice di KONST för FRED, ARTE per la PACE, Istituto Italiano di Cultura, Stoccolma

DSC_7155-2
Carlo Barsotti, traduttore, regista, intellettuale e manager alla vernice di KONST för FRED, ARTE per la PACE. Ha dissfuso l'opera teatrale di Dario Fo nei Paesi Scandinavi. Soprannominato dalla sottoscritta l'Uomo del Nobel. E' anche grazie a lui che Dario Fo ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura il 9 ottobre 1997.

DSC_7121-2

DSC_7144-2


DSC_7170-2


DSC_7129-2



DSC_7159 2-2
Eva Rudling, artista, fotografa, scrittrice alla vernice di KONST för FRED, ARTE per LA PACE

DSC_7176-2
KONST för FRED, ARTE per la PACE, da sinistra Roberto Torregiani, Raja El Fani, Robert Fogelberg e la nuova direttrice dell'Istituto Italiano di Cultura a Stoccolma Virginia Piombo



DSC_7173-2

DSC_7167


DSC_7166-2

DSC_7162-2
Robert Fogelber


vernice-2