Hail Mary


Spesso la domenica mattina per me è sacra: inforco la bicicletta per solcare l’Appia Antica. Una passeggiata unica al mondo per bellezza, ma faticosa, come si può intuire, perché le lastre di basalto che tappezzano la Regina Viarum, ostacolano l’andamento del cammino su due ruote. Per questo mi fermo a bere presso la fontana di acqua fresca, alle Catacombe di Priscilla, dove posso arrivare con la mountain bike. E’ lì dentro che per la prima volta potei ammirare un’Annunciazione del II secolo dopo Cristo: tre cerchi con al centro due figure, Gabriele e Maria, l’Arcangelo e la Madre di Dio.

Hail Mary, 120x120, legno e vernice industriale R40 copia

Valeria Paniccia, Hail Mary, 120x120, legno e vernice industriale, 2012.

Continua...

Non ti farai immagine alcuna

IMMAGINE ORIZZONTALE con indirizzo copia

Continua...

Inside Marilyn

INSIDE MARILYN
di Valeria Paniccia
Massimo Cacciari e Valeria Paniccia Inside Marilyn
Massimo Cacciari e Valeria Paniccia, INSIDE MARILYN,
Festival PopSophia, Civitanova Marche Alta




Inside Marilyn, Dentro Marilyn. Come è stato possibile finire dentro Marilyn con la testa e con le mani? Coordinare una collettiva di oltre cinquanta artisti in tournée per l’Italia ed essere coinvolta con tre mie installazioni sulla diva americana che a cinquant’anni dalla scomparsa è universalmente riconosciuta la più sensuale e la più amata tra tutte le stelle del Ventesimo secolo, l’unica grande icona mai prodotta da Hollywood ? Il percorso è stato lungo ed è cominciato nel 2001.

Il primo indizio sta in due sequenze di numeri: ISBN 10: 8835950546 ISBN 13: 9788835950547. Chi frequenta i libri sa di cosa parlo. Si tratta del codice che viene attribuito ad ogni volume in vendita. Dunque stavo realizzando il mio quarto libro per gli Editori Riuniti (dopo tre Oscar Mondadori) e ad un certo punto, quasi alla fine, dopo aver firmato il contratto e concordato l’uscita, mancava poco più di un capitolo quando mi sono arenata.

Continua...