Passeggiate nei prati dell'eternità

Adda passà 'a nuttata


Felice e onorata di esserci con EXTRATERRENI, viaggio multimediale tra i prati dell'eternità,
in questo libro di Piero Maccarinelli, ADDA' PASSA' 'A NUTTATA, che racconta, per Rai Eri,
i dieci anni di Artisti Riuniti, una storia di contaminazioni fra generi,
teatro, arte visiva, cinema, letteratura, tivù, ed altro ancora.
Lunga vita agli Artisti Riunuti!

Continua...

XI giornata europea dei musei a cielo aperto

Presentazione libro Passeggiate nei prati dell eternità MILANO MUSEI A CIELO APERTO v2 Continua...

Fotocronaca Passeggiate nei prati dell'eternità a Genova

DSC_6342
da sinistra Matilde Bagansco, Eugenio Buonaccorsi, Valeria Paniccia, Oreste De Fornari,
Paolo Di Biase, Nicola Difrancescantonio

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità a Fermo (video)


Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità a Fermo

FERMO Passggiate

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità al Circolo dei lettori di Torino

da sinistra Navello, Ormezzano, Paniccia, Pastorin, Chiambretti, Dieni, Bitonti
da destra Beppe Navello, Gian Paolo Ormezzano, Valeria Paniccia, Darwin Pastorin,
Piero Chiambretti, Antonio Dieni, Salvo Bitonti

Continua...

Il Natale di Passeggiate nei prati dell'eternità

Passeggiate nei prati dell'eternità, NATALE copia
Passeggiate nei prati dell'eternità, partorito a metà giugno, è sopravvissuto all'estate e sta ora prendendo posto nelle vetrine di Natale. In libreria troverete la seconda edizione corretta di refusi e nuove informazioni e altri dettagli. Un grazie di cuore ai lettori entusiasti che hanno appoggiato il mio entusiasmo per questa avventura di pensieri e di immagini, iniziata un decennio fa.

Passeggiate nei prati dell'eternità, presentazione del libro a Milano


MILANOPasseggiate nei prati dell eternità Milano copia

Passeggiate nei prati dell'eternità, fotocronaca al teatro Franco Parenti

Sara Bertelà R40
L'attrice Sara Bertelà ha letto l'incipit del libro Passeggiate nei prati dell'eternità, poi brani sparsi dal capitolo dedicato a Novodevichy, il prato eterno di Mosca, l'inizio del capitolo dedicato a Staglieno con José Saramago guida eccellente, e infine le pagine dedicate a San Michele in Isola, il cimitero sulla laguna di Venezia.

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità, così la stampa

Una guida decisamente migliore di tanti
romanzetti ormai sempre più confusi con opere letterarie degne di qualche considerazione.
Armando Torno,
Corriere della Sera

Intenso, ricco di spunti da seguire come le ramificazioni di un grande albero e riesce a trasmettere il fascino di questo particolare turismo, così poco affine al gusto degli italiani.
Aurelio Magistà
, Il Venerdì di Repubblica

Arte della conversazione allo stato puro…Valeria Paniccia ha scritto un libro bello e strano, in cui n si parla di morti senza l’usuale retorica.
Diego Gabutti
, SETTE

E’ una lettura istruttiva, questo atlante estremo.
Stefano Di Michele,
Il Foglio

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità, presentazione del libro a Parma

PARMA Passeggiate nei prati dell eternità

Il Caso Pasternak e Passeggiate al Liceo Scientifico

Presentazione Passeggiate nei prati dell eternità Carta Canta copia

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità, presentazione del libro ad Ascoli Piceno

Presentazione libro Passeggiate nei prati dell eternità ASCOLI PICENO loghi 4

Continua...

Passeggiate nei prati dell'eternità, la mail di un lettore


Buonasera
  nello scorso weekend curiosando in libreria ho trovato il suo libro. Non conoscevo ne’ lei ne’ il programma RAI che da cui lei ha tratto spunto per il libro. L’ho sfogliato, mi ha incuriosito. L’ho comprato.
Continua...

Perché ho scritto PASSEGGIATE NEI PRATI DELL'ETERNITA'




Valeria Paniccia, autrice di PASSEGGIATE NEI PRATI DELL'ETERNITA'  R30

Quando dieci anni fa sono capitata per caso al Campo Verano di Roma non avrei mai immaginato di intraprendere un’avventura di pensieri e di immagini. Quello che mi è caduto addosso varcando la soglia che per molti, me compresa all’epoca, era un tabù, è stato inaspettato ed estremamente piacevole.

Continua...